La psicologia dello Sport è quella branca della psicologia che studia la prestazione sportiva come un connubio di elementi non solo fisici, ma anche psichici.

Per tale motivo, la psicologia dello sport si pone l’obiettivo di studiare tutte le situazioni in cui è richiesta una valutazione da parte dell’atleta o del team di riferimento dell’atleta o della squadra, sulla prestazione, per il miglioramento, il mantenimento o il raggiungimento di nuovo obiettivi.

Lo psicologo dello sport presta la propria esperienza a favore del raggiungimento di nuovi obiettivi prestazionali e a sostegno dell’equilibrio psicofisico dell’atleta come presupposto base del successo sportivo.


1,2,3…Respira e sentiamoci per parlarne insieme

Il nuovo studio, situato corso Susa 36 a Rivoli, è stato strutturato per trasmettere equilibrio e serenità.
Gli ambienti ampi, luminosi e confortevoli consentono di poter lavorare su di sè e di raggiungere un nuovo benessere